“La felicità di un cane è un dono prezioso che impone obblighi morali non meno impegnativi dell’amicizia con una creatura umana.”
K.Lorenz

La scuola e il metodo

riconosciuta da

La scuola si fonda sul metodo gentile, che mira ad attivare la mente del cane tramite rinforzi positivi, rifiutando ogni forma coercitiva sia fisica che mentale.

Ha l’obiettivo di insegnare al proprietario chi è il cane, come ragiona, come comunicare con lui, come capire i suoi modi e tempi di apprendimento, di che cosa ha bisogno e come diventare un suo valido punto di riferimento. Tutto ciò entrando nel suo mondo invece di imporsi, permettendo al cane di entrare nel nostro, ma il tutto con determinate regole che vedremo assieme. Tutte le attività sono svolte con il massimo rispetto del cane, impegnandoci per raggiungere un rapporto corretto ed equilibrato con il nostro amico a quattro zampe senza doverlo sottomettere, metodo spesso controproducente e pericoloso.

Il cane è un animale sociale, vorrebbe stare sempre con noi, e sarà felice di fare qualcosa assieme a noi, dipende però da come glielo insegniamo e chiediamo.

Ricordiamoci che il cane non è un peluche e non è un bambino. Amare il cane è una nostra scelta, ma rispettarlo diventa poi un nostro dovere. Non possiamo dedicargli solo i nostri ritagli di tempo, ma lo dobbiamo vivere quotidianamente dedicandogli amore, tempo ed impegno. La sua felicità dipenderà anche dalla quantità e dalla qualità di tempo che trascorreremo con lui.

scopri i corsi che organizziamo

Dove siamo

Immersi tra le nostre montagne nella natura della Valle dei Laghi, a metà strada tra Trento e Riva del Garda Ci trovate vicino al Lago di Cavedine, con vista spettacolare sullo stesso lago.

Mi piace pensare che la natura sia il luogo ideale dove poter trascorrere del tempo con i nostri amici a quattro zampe.

per info contattaci

Mappa

Arrivati a Pietramurata, attraversate l’abitato in direzione Lago di Cavedine. Arrivati ad un ponte sotto il quale passa il torrente Remon, girate a destra. Dopo circa 150 m, prendete la strada in salita a sinistra. Percorrete circa 1 km, una strada con alcune curve e due tornanti, e sarete arrivati.
Si prega di guidare con prudenza lungo questo ultimo tratto, in quanto la strada è un po' dissestata.

COORDINATE GPS